mercoledì 14 gennaio 2004

Tutto Oscar minuto per minuto

Il Velino del 14 gennaio 2009
di Lanfranco Palazzolo

Oscar Luigi Scalfaro forse ha trovato una nuova casa. Il sito Internet della Margherita, anche se Scalfaro continua a sedere tra i banchi del gruppo misto del Senato, sta aggiornando tutti i suoi movimenti e le tappe della furiosa campagna antiberlusconiana del presidente emerito. La sottopagina sull'ex inquilino del Colle che pronunciò un indimenticabile "non ci sto" per impedire che la magistratura aprisse un'indagine sul suo conto mentre svolgeva la missione quirinalizia (un "lodo" ante-litteram), non è immediatamente visibile nella homepage del partito e per individuarla bisogna scendere giù con il cursore e andare in fondo alla pagina www.margheritaonline.it. A quel punto appare la foto di Scalfaro e l'elenco di tutti i suoi impegni. La pagina è aggiornatissima e con ogni probabilità è curata d'intesa con la segreteria del senatore a vita. La foto di Scalfaro è preceduta dal manifesto di Romano Prodi sull’Europa. (pal)