mercoledì 17 giugno 2009

Fontana di Trevi: il monito di D'Artagnan


Nessuna casa popolare per D'Artagnan. Appena sceso dalla fontana, tra gli applausi della folla, D'Artagnan è stato multato dai vigili urbani del I Gruppo, diretti dal comandante Cesarino Caioni. Per lui la multa è di 260 euro. Due gli articoli del regolamento di polizia municipale che ha infranto: è salito su un monumento storico architettonico ed è entrato nella fontana. La sua protesta si è conclusa con la medicazione all'interno di un'autoambulanza del 118 e il trasferimento negli uffici del commissariato Trevi.

Nessun commento: