domenica 25 aprile 2010

26 aprile 1980: l'Unità contro Carter

In questi giorni tutti sono impegnati a ricordare l'anniversario della Liberazione, ma molti dovrebbero ricordare anche i 30 anni dal blitz dell'esercito americano per liberare gli ostaggi dell'ambasciata Usa a Teheran. Per curiosità sono andato a leggere la prima pagina de l'Unità del 26 aprile del 1980 che riportava la notizia del fallimento della missione americana. Il tono del quotidiano del Pci era ostile agli Stati Uniti. Il Presidente degli Stati Uniti Carter era stato bollato come un "irresponsabile" dal giornale del Pci. A quel punto ho avuto il dubbio di andare a dare uno sguardo alla prima pagina del giornale del Partito comunista che dava conto dell'occupazione dell'ambasciata Usa. Beh, non ci crederete, ma il giornale del Pci diede la notizia dell'assalto all'ambasciata solo due giorni dopo l'occupazione della sede diplomatica, avvenuta il 4 novembre del 1979. Inoltre, il quotidiano comunista non diede la notizia con il medesimo risalto che gli avrebbe ridato in seguito per dare contro agli Usa, parlando olo di "aspra tensione" tra Usa e Iran. Ma da chi era stata provocata quell'"aspra tensione"? Nella mancata risposta de l'Unità troviamo la malafede e l'inaffidabilità del Pci di allora.

Nessun commento: