lunedì 12 aprile 2010

Katyn partout et toujours

Certo deve essere stata proprio una beffa del destino l'incidente aereo che è capitato a Smolensk, che ha decapitato il governo polacco e il suo presidente della Repubblica Lech Aleksander Kaczyński . Proprio nel giorno della riconciliazione tra Polonia e Russia su Katyn. Questo significa che Katyin continuerà a dividere i due paesi e a rappresentare un dolore che continuerà a tenere lontana la Russia dall'Europa...

Nessun commento: