mercoledì 17 novembre 2010

Galoppa alla riscossa


Ci volevamo scusare con l'avvocato Galoppa. Nei giorni scorsi lo avevamo criticato perchè si era presentato ad un collegamento di una trasmissione televisiva (vedi foto in basso a destra) con una giacchetta simile a quella indossata da Vittorio Gasmann in "Audace Colpo dei soliti ignoti" (vedi foto piccola in alto a sinistra). Invece, nella puntata di ieri sera di Porta a Porta con Bruno Vespa, l'avvocato difensore di Michele Misseri ha dimostrato di avere un grande stile (Vedi prima foto grande in alto): cravatta perfetta, giacca intonata. Insomma sembra un altro uomo da quello che avevamo visto qualche giorno fa, quando Galoppa si era presentato alla Fred Buscagione nel collegamento televisivo con Matrix, se non mi sbaglio. Ma c'è di più. Galoppa ha ammollato anche una bella stoccata all'avvocato di Sabrina Misseri, Francesca Conte (Vedi ultima foto in basso). Il legale di Sabrina si è presentata con una giacca a due bottoni e con la camicia fuori dei pantaloni mentre sui cieli di Taranto imperversava una burrasca di pioggia e di vento. Da segnalare anche il collettone dell'avvocato Conte, così ampio da fare invidia a quello di John Travolta in "La Febbre del sabato sera". Bravo Galoppa, la classe non è acqua. E alla lunga viene fuori.

Nessun commento: