lunedì 15 novembre 2010

La tragica fine di Stefano Boeri alle primarie meneghine


La sera del 12 novembre ho visto su Youdem questo servizio sulle primarie di Milano. Sono rimasto sorpreso per l'improvvisazione del candidato alle primarie del centrosinistra Stefano Boeri. Le immagini dello spottone su Boeri erano davvero sconfortanti e davano del Pd un'immagine triste. Sembrava che Boeri avesse fatto un tour degli ospizi milanesi invece di parlare nelle piazze e con la gente. Per lui si sono mobilitati Enrico Letta e Pierluigi Bersani. Ma il risultato era quello che mi aspettavo. Stefano Boeri è stato sconfitto dal più attrezzato Giuliano Pisapia, vicino a Sinistra e Libertà. Il metodo Vendola ha funzionato ancora. Ed ha dato buoni risultati anche al nord. Un'ultima annotazione sull'intervistatrice di Youdem. Sembrava aver tirato fuori le domande dal vocabolario politico di Nanni Moretti: Boeri ha visto gente, ha incontrato persone........Infatti......

Nessun commento: