martedì 16 novembre 2010

Porta a Porta: Ronchi tiene alla distanza Latorre

La puntata di "Porta a Porta" di ieri sera è stata divertente perchè ha mostrato Andrea Ronchi come nuovo padreterno della formazione politica Futuro e Libertà. L'elemento divertente della trasmissione di Vespa è stata la distanza tra Latorre e Ronchi. Qualche mese fa, il Democratico Nicola Latorre fu beccato mentre passava un bigliettino ad Italo Bocchino nel corso di un dibattito su LA7. In quel gesto molti videro una deriva inciucista tra alcuni settori del Pdl e il Pd. Per evitare altri incidenti, i due hanno deciso di non passarsi in pubblico il bigliettino dove Latorre aveva scritto la sceneggiatura di quello che Ronchi doveva dire. Anzi, si sono tenuti a debita distanza. Come uomo di interposizione, i due hanno scelto Antonio Di Pietro che, in caso di passaggio di bigliettini, li avrebbe immediatamente arrestati in qualità di PM della trasmissione. Infatti, Latorre ha dato il bigliettino a Ronchi prima della puntata.

Nessun commento: