lunedì 1 marzo 2010

L'assassinio di Enzo Fragalà

Ero un estimatore di Enzo Fragalà come parlamentare. Aveva fatto parte di alcune commissioni d'inchiesta parlamentare. Avevo avuto modo di intervistarlo due volte per la "Voce Repubblicana" proprio nel periodo della Commissione Mitrokhin. Personalmente ho sempre avuto un grande interesse per i temi dei servizi segreti e la passione che metteva Fragalà nelle sue battaglie non l'ho più ritrovata nei suoi compagni di partito. Nel 2006 Fragalà non fu ricandidato da An perchè il partito voleva darsi un profilo più dialogante. Al Giornale di Sicilia aveva detto: "Tornerò a fare l'avvocato. Devo la mia visibilità alla professione che svolgo con passione". Nello stesso tempo aveva detto che si sarebbe tornati alle urne "tra non molto" aveva ragione. Ma il Pdl non lo avrebbe ricandidato.