lunedì 10 maggio 2010

E, "Invece", il 9 maggio del 1978 Aldo Moro fu liberato dalle Br

Ieri ho assistito con un certo fastidio all'anniversario del ritrovamento del cadavere di Aldo Moro in Via Caetani. Quando ho visto che a posare la corona di fiori, nel luogo in cui è stato ritrovato il corpo del Presidente della Dc, c'erano andati i due vice presidenti del Parlamento ci sono rimasto male. Forse Moro meritava qualcosa di più di quello che gli viene dato dal ricordo della politica ogni anno. Ma la cosa a cui ho pensato ieri è stato quello che sarebbe successo se Moro fosse stato liberato dalle Brigate Rosse. Nemmeno Marco Bellocchio, quando ha fatto "Buongiorno Notte" è arrivato a tanto limitandosi a far vedere un Aldo Moro che passeggiava per le strade di Roma l mattina del 9 maggio del 1978. C'erano "invece" arrivati quei matti de "Il Male" che avevano previsto quello che sarebbe successo nel caso del rilascio del Presidente della Dc. Ecco illustrato qui sotto il "dramma" che si conclude, dopo l'immaginaria liberazione di Moro, con una megarissa nel Parlamento italiano e la fuga degli americani dall'Italia, che ormai considerano un paese ingovernabile. Buona lettura con "Invece".....

Speciale crisi Greca

Non so cosa accadrà questa mattina quando aprirà la borsa di Milano. Però penso che molti di voi saranno curiosi di sapere quello che pensa il ministro dell'Economia Giulio Tremonti e i due megapartiti italiani sulla crisi euro-greca. Ecco perchè adesso voglio proporveli. Buona visione....