sabato 23 marzo 2013

Ai funerali del capo della polizia Manganelli


 La morte di Antonio Manganelli mi ha colpito molto. Lo avevo visto solo una volta, nel dicembre 2011,  al congresso del SIULP. Quando aveva cominciato a parlare la sala si era ammutolita per l'attenzione. 
Veniva praticamente venerato dagli uomini della polizia. Raramente mi è capitato di vedere tanto rispetto e venerazione per un uomo dello Stato. Oggi, la mia compagna era presente ai suoi funerali e ha scattato questa bella foto che riassume, meglio di qualsiasi altra immagine, il rispetto verso quest'uomo. 

Nessun commento: