martedì 9 aprile 2013

35 anni fa la scomparsa dell'attore Bruno Valente (3 aprile 1978)

Qualche giorno fa mi è capitato di leggere una notizia su un vecchio giornale che mi ha colpito molto. Si trattava degli sviluppi delle indagini sul ritrovamento del cadavere di Bruno Valente, un attore scomparso il 3 aprile 1978 nella pineta di Castefusano ad Ostia. Il caso mi ha incuriosito perchè non ne avevo mai sentito parlare e poi perchè non ho capito come sono andate le indagini. L'unico film interpretato da Valente è stato "Una donna di seconda mano" (1977), regia di Luca Tosini, con Senta Berger, ambientato nella Firenze degli anni '50. Poi si perde ogni notizia del giovane e delle indagini che hanno riguardato la sua scomparsa.

Nessun commento: