martedì 2 aprile 2013

"Troie in Parlamento disposte a tutto" e "padri puttanieri"

Una piccola curiosità. In questi giorni i politici se le sono dette di tutti i colori. Il primato delle parolacce deve andare meritatamente a Franco Battiato e a Beppe Grillo che hanno detto rispettivamente quanto segue: il primo ha definito le parlamentari elette come "troie disposte a tutto pur di essere elette", mentre il secondo si è limitato a definire i leader dei partiti politici come "Padri Puttanieri" della Repubblica. La Presidente della Camera Laura Boldrini ha reagito in due modi opposti a questi insulti. Alle parole di Battiato ha risposto con un comunicato, mentre nel secondo caso ha fatto "pippa" in aula. Ecco cosa è successo in questi due avvincenti filmati......

Nessun commento: