sabato 26 aprile 2014

I cessi sotto il colonnato del Bernini per la beatificazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II

Il Bernini ha fatto indubbiamente un culo come un secchio per progettare e costruire il colonnato di Piazza San Pietro. Dal punto di vista stilistico, Piazza San Pietro oltre che monumento simbolo del barocco italiano è anche una delle architetture più classiche realizzate dopo al Rinascimento. Detto questo, non so come la prenderebbe oggi il Bernini nell'apprendere che il colonnato progettato con tanto impegno è stato riempito di cessi ambulanti ad uso e consumo delle folle venute ad assistere alla santificazione del Papa Buono e del Papa Anticomunista. Sarà davvero curioso vedere la faccia di quelli che saranno costretti ad assistere alla cerimonia del 27 aprile e che, nello stesso tempo, dovranno turarsi il naso di fronte ad una dei migliori esempi dell'architettura barocca.



Nessun commento: