mercoledì 10 settembre 2014

I volontari italiani durante la guerra in Vietnam: intervista al saggista e attore Diego Verdegiglio

In questi giorni si è parlato molto della presenza di volontari italiani in Siria e in Iraq a fianco dei terroristi dell'ISIS. Questo caso, ampiamente discusso dai quotidiani, ha un precedente poco conosciuto. Nel 1965 il Partito comunista italiano, da una parte, e i servizi segreti italiani, dall'altra, si mobilitano per inviare uomini e mezzi in quell'area calda. Il segretario del Pci Luigi Longo, nel corso di una Tribuna Politica del 29 aprile 1965, dopo il viaggio di Achille Occhetto e Giancarlo Pajetta in Nord Vietnam, annuncia che il partito è pronto a mandare volontari per sostenere la lotta di Hanoi. Ne scaturisce un violento dibattito parlamentare che si svolge il 14 maggio 1965 alla Camera dei deputati. Radio Radicale vi racconta questa storia che ha segnato la vita di tanti giovani del Pci, del Msi, e anche dei "Servizi", grazie alle ricerche fatte dal saggista e attore Diego Verdegiglio, che nel 2008 ha interpretato Francesco Cossiga in "Aldo Moro, il Presidente" (2008). Buon ascolto con la mia intervista.

Nessun commento: