venerdì 22 gennaio 2016

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin non si presenta al Question Time del 20 gennaio 2016


In diretta dalla Camera, il question time con il ministro per le Riforme costituzionali, Maria Elena Boschi, che risponderà ad una interrogazione sul possibile affidamento dei sistemi informativi di sicurezza ad aziende private e all’eventuale nomina di Marco Carrai a capo di un’agenzia per la cybersecurity. Poi è il turno del ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, che risponderà a un’interrogazione sulle iniziative a favore degli idonei iscritti nelle graduatorie di merito del concorso 2012 per la scuola dell’infanzia, ai fini dell’esaurimento delle graduatorie concorsuali e dell’assunzione a tempo indeterminato. Ia ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, risponderà invece a interrogazioni sulle iniziative per risolvere le problematiche gestionali dell’Istituto mediterraneo di ematologia e garantire il proseguimento delle sue attività; sulle iniziative volte a garantire l’accesso al farmaco Avastin per il trattamento del carcinoma ovarico platino-resistente. Il ministro per le Politiche agricole, Maurizio Martina, risponderà ad un’interrogazione sulle iniziative in ordine alle sanzioni applicate dal Corpo forestale dello Stato con riferimento ad errori formali presenti nei documenti di accompagnamento per il conferimento in discarica degli scarti di lavorazione del legno. Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, risponderà ad interrogazioni sull’insediamento di una commissione di accesso presso il comune di Catania; sulle iniziative volte a verificare la sussistenza dei presupposti per lo scioglimento del Comune di Quarto (Napoli). Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, risponderà ad una interrogazione sulle iniziative per l’istituzione negli aeroporti di aree riservate per l’accoglienza delle salme dei cittadini deceduti all’estero.

Nessun commento: